sabato 14 novembre 2015

RISOTTO AL CAVOLO NERO




Il cavolo nero è una prelibatezza da tempi antichi,io non lo usavo mai pensando che avesse un gusto troppo forte ma mi sono dovuta ricredere ,certo il sapore è deciso e pungente quasi ma io lo adoro .Non ci sarà più minestrone invernale senza cavolo nero per me ,ma oggi no voluto provarlo nel risotto e questa è la mia ricetta...

Ingredienti per 4
320gr riso carnaroli
brodo vegetale
aglio
Burro
foglie tenere di cavolo nero
un acciuga  
pepe al mulinello
qualche cubetto di formaggio tenero per mantecare

Far sciogliere una noce di burro in padella.
aggiungere uno spicchio d'aglio tritato e far appassire dolcemente
aggiungere le foglie tenere ,quelle sulla cima del cavolo nero e cuocere lentamente aggiungendo acqua poco alla volta.
per insaporire io metto un acciuga ma lascio a vostra discrezione :-)
 pepare e salare se necessario e portare a cottura
Nel frattempo tostare il riso e aggiungere brodo bollente e portare a cottura come d abitudine ,a metà cottura aggiungere il sughetto di cavolo è finire di cuoce.
A fuoco spento aggiungere cubetti di Asiago,di Monte veronese o quello che volete
grana grattugiato come se piovesse
Amen